Tra realtà e sogno

“Il senso più importante è quello della scoperta, perché maggiormente lo si stimola, maggiormente ci apriremo alla bellezza circostante”.

Osservando il circostante, ed elevandoci oltre le strutture e le logiche comuni, possiamo giungere alla visione d’insieme dei danni che, come Umanità, provochiamo con una parte di ciò che definiamo progresso e con una parte di quello che ne deriva. Siamo infatti incapaci di gestire un ricambio etico ed ecologico perfetto o tendente ad essere …

Continua a leggere