La parola della settimana… la “O di Ossimoro”

Una delle figure retoriche più amate, spesso leggendole il silenzio si fa chiasso interiore…

Se questa parola ti è piaciuta, condividila e commenta qui sotto!

Scopri le parole delle settimane precedenti: “La parola della settimana” – archivio