La parola della settimana… “D di Dado…”

Ciao a tutti!
Questa rubrica di TraRealtàeSogno.com vuole essere una parentesi in cui curiosare intorno all’origine di parole comuni o dimenticate della nostra lingua.
La curiosità è lo spirito interiore che maggiormente ci spinge alla scoperta, dunque, se vorrete, scopriremo una parola a settimana insieme, talvolta saranno già presenti nel vostro lessico quotidiano, ma l’auspicio è quello di proporvele sotto una prospettiva nuova. In ogni storia ci sono parole, ma, in ogni parola, ci possono essere moltissime storie!

Oggi vi parlerò di:

dado: 
sostantivo maschile, dal latino datum (=gettato), participio passato da dare.
SIGNIFICATO: cubetto che in ognuna delle 6 facce porta inciso un numero da 1 a 6; oggetto cubico; estratto di carne per brodo; in meccanica prisma con foro filettato che chiude l’estremità della vite.
(Fonte: Dizionario Etimologico Rusconi)

Annunci